Contenuto principale

IMG 4869Il 4 aprile, in seno al Progetto “Newspapergame” de “la Gazzetta del Mezzogiorno” e alla collaborazione del Dott. Saracino,  la nostra scuola ha ricevuto una delegazione del C.A.R.A. di Palese per informare e sensibilizzare le classi sul problema immigrazione e accoglienza nel nostro paese. Gli alunni con estrema attenzione hanno seguito  racconti di protagonisti che dal vivo raccontavano di odissee per giungere da paesi squassati da guerre, carestie, violenze. Per la prima volta si toccava con mano la sofferenza e il dolore, senza uno schermo multimediale che filtra le notizie e le fa sentire lontane. Hanno capito quanto lavoro e impegno c’è dietro l’accoglienza  e quanta umanità occorre per gestire  al meglio le risorse per la quotidianità. Le domande sono state tante, spaziavano dalle curiosità per il viaggio fino alle nostre coste, alla voglia di conoscere la prospettiva per il futuro di chi giunge da così lontano, hanno chiesto se gli italiani li accoglievano bene, se si sentivano discriminati.  L’incontro si è chiuso dopo un caloroso applauso e tante strette di mano. La nostra scuola: esempio di integrazione e accoglienza. 

bibi1Il giorno 23 marzo 2017 l’allieva Mirjam Paglionico si è recata presso la Sede del Consiglio Regionale. Qui l’Associazione “Città dei Bimbi”, per promuovere le attività di lettura e di scrittura tra gli adolescenti, ha consegnato ai vincitori del concorso le pubblicazioni del libro “I RACCONTI DI BIBI”, edito dalla Casa Editrice Gelsorosso ed illustrato dalla Dottoressa Liliana Carone. La pubblicazione è l’esito del concorso a cui la nostra alunna ha partecipato con il racconto “TEMPOCHEFU ALLA RISCOSSA”, classificandosi al terzo posto ex-aequo con un’altra allieva concorrente.

educa1
Sabato 1 aprile 2017, alle 10.00, presso l'Aula Magna della sede Pitagora dell'IISS "Panetti-Pitagora", si è tenuto  il primo incontro del Progetto "Bari città che educa" rivolto ai genitori degli studenti delle scuole che, come la Michelangelo, hanno aderito alla rete.
Il progetto nasce dalla partnership con le associazioni "Forum delle Associazioni Familiari di Puglia" e UCIIM - Unione Cattolica Italiana Insegnanti, Dirigenti, Educatori, Formatori e rientra nei trentasette progetti a carattere socio-culturale promossi dal Comune di Bari - Assessorato alle Politiche educative.

mate2Sabato 18 marzo 2017 alcuni alunni della nostra scuola si sono recati presso il Liceo Scientifico di Bisceglie per partecipare alla semifinale regionale dei Campionati Internazionali di Giochi Matematici organizzati dalla Università “Bocconi”.
I concorrenti (800 in tutto) sono stati suddivisi nelle categorie C1 (per gli studenti del primo e del secondo anno della Secondaria di Primo Grado) e C2 (per gli studenti del terzo anno della Secondaria di Primo Grado e del primo anno della Secondaria di Secondo Grado).
Tre nostri alunni di terza si sono classificati ai primi tre posti della graduatoria relativa alla categoria C2 e cinque alunni di prima e seconda risultano tra i migliori classificati della categoria C1.

Logo Giochi

Anche quest’anno la Scuola Michelangelo ha partecipato ai Giochi delle Scienze Sperimentali per gli studenti della Scuola Secondaria di Primo Grado rivolti agli studenti delle classi terze, organizzati dall’ANISN (Associazione Nazionale Insegnanti di Scienze Naturali) con il patrocinio del MIUR.
La gara ha visto svolgersi una fase di istituto il 22 febbraio, con una prova predisposta dall’ANISN e inviata alla scuola poco prima del giorno della somministrazione: vi hanno partecipato 25 alunni delle classi terze. I primi tre classificati hanno poi partecipato alla fase regionale dei Giochi che si è tenuta il 21 marzo presso il Dipartimento di Geofisica e Geomineralogia dell’Università di Bari.
I nostri alunni si sono ben classificati ed uno di loro sarà premiato all’interno dell’evento Darwin Day organizzato ogni anno dall’ ANISN.
Le nostre congratulazioni vanno a tutti i ragazzi che hanno partecipato, affrontando quesiti spesso molto impegnativi.

giuristiIl 24 e 31 marzo si sono  tenuti due incontri  tra il Dott. Cervinara ed alcune classi terze della nostra scuola, temi affrontati:  “La funzione della pena nella storia degli ordinamenti penali occidentali” e “Il principio di legalità formale”. Con grande attenzione e serietà, curiosi di apprendere meccanismi e storia della Giurisprudenza, gli alunni hanno seguito il non facile percorso che si poneva loro davanti, facendo domande e rispondendo con competenza ai quesiti che il relatore poneva a più riprese. In un alternarsi tra passato e presente si sono affrontare le dinamiche attuali spiegate con un linguaggio chiaro, comprensibile anche ai più giovani. Ringraziamo il relatore per la disponibilità dimostrata.

 

Il 17 Marzo u.s., la nostra Scuola ha partecipato alle gare Territoriali di robotica organizzate dalla rete Robocupjr, con le seguenti squadre:

MICKY RESCUE: Ambruosi Filippo, Ferrante Giuseppe, Grimaldi Gianluca, per la gara di RESCUE LINE Under 14;

GIRLS FROM OZ: De Giosa Rosangela, Ficarelli Giorgia, Manganiello Mariapaola, Magaletti Elisabetta, Mancini Martina, per la gara di DANCE E THEATRE Under 14.

Ciò ha permesso di qualificarsi e dunque accedere alla fase finale delle IX edizione delle gare nazionali della rete di reti Robocupjr (http://www.robocupjr.it ) che si terrà a Foligno presso l’Istituto Professionale Orsini (http://www.robocupjrfoligno2017.altervista.org/Menu.html ) dal 3 al 6 Maggio p.v.