Contenuto principale

cyberbullismoIn occasione della 1ª Giornata nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo a scuola promossa dal Ministero dell’Istruzione, i nostri ragazzi hanno presentato gli esiti dei loro progetti sul tema in una video conferenza Skype avviata dall’ I.I.S.S. “Marco Polo” di Bari, che ha coinvolto anche diverse istituzioni scolastiche regionali.

 

 

Nell’ambito del Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD) sono stati finanziati in Puglia 144 progetti, dei 1873 progetti vincitori a livello nazionale, per la realizzazione di Atelier Creativi.
Il progetto della scuola "Michelangelo" è stato approvato ed è in posizione utile a ricevere i fondi per la sua attuazione.

Il Comune di Bari, con l’obiettivo di coinvolgere attivamente le scuole di ogni ordine e grado del territorio, ha indetto per l’anno scolastico in corso un bando per il finanziamento di progetti a carattere socio-culturale.
La Scuola secondaria di I grado “Michelangelo” ha presentato il progetto “Pellegrino nella mia città: viaggio incantato sulle tracce della devozione”, collocandosi al 3° posto della graduatoria, in ex aequo con altre 13 scuole.

open day

Siamo lieti di invitare presso la nostra Scuola i Genitori e gli Alunni delle classi quinte della scuola Primaria per presentare il nostro Piano dell'Offerta Formativa.

Vi aspettiamo il 20 Dicembre 2016 - Ore 17:00 e il 17 Gennaio 2017 - Ore 17:00.

Video presentato in occasione dell'OPEN DAY (link esterno).

 

 

 

 

orientamento

Il giorno 12 gennaio 2017 dalle ore 16:30 alle ore 18:30, in vista delle Iscrizioni alla Scuola Secondaria di Secondo Grado, la scuola “Michelangelo” di Bari, come ogni anno, offre l’opportunità ai Docenti Referenti per l’Orientamento delle Scuole Secondarie di Secondo Grado di presentare l’offerta formativa ed eventuali indirizzi delle proprie Scuole a genitori e alunni delle classi terze.

 

 

locandina UNICEF

L'anno scolastico 2016-2017 vedrà, ancora una volta, il nostro istituto impegnato in attività volte alla promozione dei diritti dei bambini e dei ragazzi. 

Accogliendo la proposta dell'Unicef, legata al programma “Verso una scuola amica”, si continuerà a perseguire l’obiettivo di costruire insieme, adulti, bambini e ragazzi, in maniera non episodica ma organica e consapevole, una scuola che accolga le differenze, promuova il rispetto dei diritti dell'infanzia e ne favorisca la loro effettiva attuazione.

 

NATALE16Il mercatino di Natale...il nostro video!  (link esterno)